LA POTENZIALITA’ DELL’ E-COMMERCE NEL 2020, COME SFRUTTARLO A TUO VANTAGGIO.

LA POTENZIALITA’ DELL’ E-COMMERCE NEL 2020, COME SFRUTTARLO A TUO VANTAGGIO.

PERCHE’ L’E-COMMERCE E’ CRESCIUTO COSI’ TANTO?

 

Mai come nell’anno 2020, il boom dell’e-commerce è stato così elevato. Si parla di 58,6 miliardi con un più 6,3% rispetto al 2019.

Le condizioni sanitarie ci hanno costretti a stare molto più tempo in casa e quindi si sono usati i mezzi più comodi per ricevere a casa gli articoli necessari.

Ci si è dovuti adattare al cambiamento anche se sono già diversi anni che fa capolino e in silenzio ha creato un fenomeno che non si può non accoglierlo e, (perché no) sfruttarlo?

In Italia nel primo trimestre c’è stata una crescita nel commercio digitale del 58% rispetto al primo trimestre del 2020!

Leggi tutto l’articolo qui.

Il settore più gettonato é quello dei beni di prima necessità perché nessuno può farne a meno in qualunque età e situazione ci si trovi..

A dire il vero sono ormai 15  anni che anche in Italia l’e-commerce è sempre più in crescita, sono molti i confronti che si possono fare grazie alla ricerca con Google.

Non tutte le persone sono disposte ad abbracciare questa nuova metodologia di acquisti per svariate motivazioni, ma che piaccia o no sarà sempre più in aumento e ci si deve adeguare alla situazione perché si rischia di rimanere “indietro” e potrà essere sempre più difficile adattarsi in futuro.

E-COMMERCE

ANALIZZIAMO LE PAURE

1- La paura del metodo di pagamento, cioè con la carta di credito. 

2- La paura che non arrivi l’articolo ordinato.

3- La paura di avere difficoltà nella sostituzione dell’articolo in caso non sia conforme alle proprie aspettative.

 

ANALIZZIAMO I VANTAGGI

1- Si recupera del tempo nel prepararsi, raggiungere il luogo e girare alla ricerca dell’oggetto desiderato.

2- Si acquista comodamente da casa.

3- Si acquista 24 ore su 24.

4- La merce arriva direttamente a casa.

5- Si ha tantissima scelta quindi si può trovare l’offerta migliore.

6- Si risparmia. Fattore molto interessante in questo periodo di restrizioni economiche.

 

Il cambiamento è ormai evidente e sta a noi coglierne il lato vantaggioso.

Moltissime aziende hanno portato sul digitale le proprie attività per poter dare visibilità a più persone possibili in modo da non perdere il fatturato.

Spostandosi su internet bisogna sapersi promuovere in modo efficace perché si é in tanti e bisogna differenziarsi dagli altri per essere notati, bisogna dare quel qualcosa in più e di diverso dagli altri.

Quindi è bene avere un programma dettagliato ed una strategia da adottare, quindi servono nuove conoscenze e competenze. Ad oggi è semplice trovare un aiuto con dei corsi o lezioni personalizzate.

Ecco che anche nel mondo del lavoro nascono nuove figure nel digitale, leggi il mio articolo.

e-commerce

 

SOLUZIONE PER TE

Perché non sfruttare questa opportunità?

Ecco la mia proposta: entra anche tu a far parte della grande community di persone che acquistano direttamente in fabbrica beni di largo consumo e traggono vantaggi economici facendo il passaparola creando reti commerciali.

Clicca sul link e associati anche tu,

  1. apri il tuo e-commerce e inizia a consumare consapevolmente con sconti e vantaggi,
  2. promuovi l’idea a tutte le persone che conosci,
  3. crea una rete di consumatori e l’azienda ti riconosce ogni fine mese un bonus in denaro.

INCREDIBILE!

Perché un’azienda dovrebbe dividere gli utili con le persone che acquistano da lei?

Perché un cliente fidelizzato e soddisfatto fa il passaparola in modo naturale quasi senza accorgersene. Si va a creare una economia collaborativa tra le persone.

Prova a pensare se mettendoti davanti alla porta d’ingresso di un supermercato e per ogni persona che entra ricevessi un euro per il tuo passaparola?

Rifletti su questo.

 

SEMPLICE!

Ho compreso, già da molti anni, che solo con la condivisione e la collaborazione tra le persone tutti possono trarre dei benefici.

Le persone soddisfatte e felici fanno volentieri il passaparola innescando un beneficio collettivo condividendo la propria esperienza.

Siamo in un epoca di cambiamenti e dobbiamo seguire l’onda per non rimanere indietro.

 

 

 

 

Lascia un commento