CONDIVISIONE DI TALENTI.

CONDIVISIONE DI TALENTI.

CHI HA TALENTO?

Quando si parla di “talento”, ci si riferisce ad una capacità innata e personale, che fa apparire la persona eccezionale rispetto agli altri. A volte non ce ne si accorge fino a quando non sono gli altri a proclamarlo.

C’è chi pensa che sia una dote innata e chi invece lo abbia ereditato geneticamente.

Il proprio talento bisogna continuare ad alimentarlo e tenerlo sempre attivo.

Tutti abbiamo delle capacità, ma c’è chi eccelle senza il minimo sforzo.

COME SI PUO’ UTILIZZARE?

Chi possiede un talento, come ad esempio un bambino con spiccate doti nel gioco al pallone, può decidere di farne una professione con tutti i sacrifici che ne comporta, oppure un artista della pittura può mettere a servizio degli altri l’insegnamento oltre alle sue opere, oppure una persona con una dialettica fluida e positiva, può mettere a disposizione il suo talento nell’aiutare il prossimo a migliorarsi come motivatore…

Possiamo fare tantissimi altri esempi, ma ci sono anche tante persone talentuose che invece decidono di ignorarlo volutamente per non apparire agli occhi degli altri più bravi, semplicemente perchè non riescono a viverlo con naturalezza.

Ho trovato questo video simpatico dove ci sono parecchi esempi di talenti…

Ecco il link:https://www.youtube.com/watch?v=Wjjzgo30Fng

Se ne trovano a volontà…

 I TALENTI SI POSSONO CONDIVIDERE?

Io direi che quando si parla di unione di talenti è quando in un’azienda o una squadra  ognuno mette a disposizione degli altri le proprie capacità per realizzare un obiettivo comune con successo!

Quindi la risposta è SI!!

Nell’attività di network marketing che sto sviluppando ho l’opportunità di lavorare con moltissime persone ed ognuna di loro ha la sua personalità ed ognuno ha un talento e poter collaborare portando le proprie capacità a servizio del prossimo va a creare menti quasi diaboliche (in senso positivo)!

Sei d’accordo con me che quando si sviluppa un lavoro in collaborazione con altre persone può diventare più semplice e divertente? Come dice il detto:l’unione fa la forza!

Quando ho iniziato, non avevo la più pallida idea di come procedere perché non conoscevo assolutamente il settore!

Arrivavo dal lavoro dipendente, quindi abituata ad avere chi mi diceva cosa fare e come fare.

Iniziando però un’attività in cui potevo crearmi un reddito grazie al mio lavoro personale ho avuto mille dubbi e paure!

Ma grazie a chi aveva iniziato prima di me ho seguito il loro esempio e i loro consigli fino a quando non ho imparato a muovermi da sola e poter portare il mio esempio ad altre persone.

Ed è proprio in questo contesto che ho compreso di avere un talento che è quello dell’ordine e programmazione e che unito alle capacità dei miei collaboratori quando si organizzano degli eventi ognuno si mette a disposizione con il proprio talento ed il risultato è sempre ottimo!

MA… I GIOVANI?

Il talento è forse uno dei pochi strumenti di cui i giovani possono disporre per emergere nella nostra società.

In un sistema in cui i giovani tendono a standardizzarsi, è l’inventiva, la capacità di intrapresa, la fantasia, ma soprattutto la curiosità che fanno di un soggetto un giovane talentuoso.

Essere talentuoso significa massimizzare le proprie capacità per creare qualcosa di innovativo e utile e per trasformare l’oggi in un domani migliore. Il giovane che nasconde i propri talenti sotto terra, non si mette in gioco, non vuole migliorarsi e rimane uguale a prima: aspetta in sostanza che siano gli altri a decidere per lui.

Ed è proprio in questo periodo di crisi in cui i giovani sono più colpiti che c’è bisogno di emergere, di far valere i talenti che ciascuno ha, a prescindere dalla quantità.

Aggiungo che conosco e vedo molti giovani con grandi capacità  e talenti. E’anche una forma di esprimersi.

Insomma, esistono migliaia di talenti diversi, e la missione di ciascuno di noi è scoprirli e coltivarli. 

Perchè se è vero che il talento è innato, è anche vero che ognuno può coltivare e far crescere un talento, oppure abbandonarlo e vivere per sempre nella mediocrità… tu cosa scegli?

 

Aspetto un tuo commento e se vuoi unisciti a noi!!

 

 

Lascia un commento