I GIOVANI E INTERNET. QUANTO CI POSSONO INSEGNARE?

I GIOVANI E INTERNET. QUANTO CI POSSONO INSEGNARE?

Scrivo questo articolo per parlare dei giovani ed il lavoro.

I giovani del nuovo millennio saranno il nostro futuro! Sembra una frase fatta, ma è proprio così!

Chi nasce oggi, cresce con la tecnologia e sicuramente è impensabile che quando arriverà il momento di cercare un lavoro lo cercherà con la vecchia metodologia cioè lavorare 8 ore al giorno, per 5 giorni per raggiungere la famosa “pensione”!

I giovani che oggi finiscono le scuole superiori hanno ben chiaro quale sarebbe il loro lavoro ideale, certo che mancano di esperienza e di capitale da investire.

Molti iniziano a lavorare anche con uno stipendio minimo per avere una propria autonomia e nel frattempo cercano opportunità.

Un buon insegnamento è stimolarli e sostenerli nelle loro esperienze.

La scuola raramente aiuta il giovane nella sua crescita personale, mentre in molte aziende viene proprio richiesta sicurezza ed autostima in modo da poter essere proattivi e creativi.

il cambiamento

QUALI LAVORI SVOLGONO I GIOVANI OGGI?

Da alcune ricerche risulta che un alta percentuale di giovani ha voglia di aprire un’attività in proprio, senza avere un capo che ti dice che cosa fare, ma sono molte le problematiche per avviarla se si tratta di un impresa tradizionale come l’investimento iniziale e l’esperienza.

Un articolo del Sole24ore riporta alcuni dati dove indica quali sono le città a livello italiano, con più giovani (25/35 anni) con un impiego.

Viene chiaramente fuori un dato che evidenzia un’alta percentuale al nord.

I giovani sono molto propensi agli spostamenti non solo in Italia ma anche all’estero, dove ci sono molte richieste e sono anche molto più alti i compensi.

Un’esperienza all’estero può essere utile per la crescita personale del giovane.

Un settore che dà la possibilità di crearsi un reddito iniziando con un piccolo investimento iniziale è il network marketing, dove molti giovani sono stimolati a mettersi in gioco sfruttando la tecnologia.

Ho scritto un articolo a riguardo, leggilo cliccando qui.

QUALI SARANNO I LAVORI DEL FUTURO?

Con l’arrivo di internet si sono create tantissime nuove figure lavorative dove il giovane ne è attratto.

Vi faccio alcuni esempi: responsabile di SEO e SEM: il suo lavoro consiste nell’ottimizzare la costruzione di una pagina web affinché i motori di ricerca la incontrino con maggiore facilità. Con il  termine SEO (Search Engine Optimization) si intendono tutte quelle attività finalizzate ad aumentare il volume di traffico che un sito riceve.

Responsabile dei contenuti digitali: figura anche questa fondamentale per le imprese che si occupano della gestione di siti internet ad alto contenuto digitale.

Web designer: il web design è un termine usato per indicare la progettazione tecnica, strutturale e grafica di un sito.

Web manager: è il responsabile di un progetto web che può riguardare un semplice sito statico o un’applicazione complessa per il web.

Marketing Manager on line: figura che lavora nell’ambito del Web Marketing Management , branca del marketing tradizionale che si applica ad internet.

Community Manager: figura addetta alla gestione di una comunità virtuale, che deve essere in grado di comprendere e supportare le esigenze dei partecipanti alla community; creare, incrementare e moderare la comunicazione tra loro; definire le regole di comportamento; introdurre argomenti per stimolare le discussioni; possedere ottime capacità di problem solving. 

Molte altre stanno nascendo!

CONCLUSIONI

Sicuramente non tutti i giovani sceglieranno un lavoro prettamente tecnologico, perché molti si dedicheranno alla natura o ad il benessere, ma anche in questi settori molti “ferri del mestiere” saranno migliorati e robotizzati!

Il giovane ha bisogno di sostegno e di continuo dialogo per confrontarsi ed ispirarsi.

Sono a contatto con molti giovani e sono pieni di risorse , energia e vitalità ed è un peccato tarpare loro le ali.

Hanno bisogno di incoraggiamento e quel pizzico di libertà per potersi esprimere.

Non so quale sia il tuo pensiero, puoi esprimerlo qui sotto.

Se sei un giovane e cerchi opportunità sul web, ne troverai a centinaia.

Credi in te stesso e azzarda a fare ciò che ti piace!

Lascia un commento