IL CAMBIAMENTO E’ UN BENE O UN MALE NELLA VITA QUOTIDIANA?

IL CAMBIAMENTO E’ UN BENE O UN MALE NELLA VITA QUOTIDIANA?

Viviamo in un’ epoca piena di cambiamenti, dobbiamo prenderne atto che ci piaccia o no!

C’è chi il cambiamento lo vede come  fosse una crisi  e ne ha paura e chi invece cerca di studiarlo e trarne vantaggio.

Non si può giudicare cosa sia giusto o sbagliato.

Molti lavori stanno cambiando ed anche lo stile di vita.

IL CAMBIAMENTO NEL LAVORO.

C’è uno studio fatto nel 2013 nella università di Oxford che dice che dei 702 lavori esistenti in pochi anni diminuiranno del 50%. Ormai è visibile a tutti che molte figure professionali si stanno estinguendo per essere sostituite dalla intelligenza artificiale, però nuovi lavori si stanno creando.

Leggi questo articolo su Focus https://www.focus.it/scienza/scienze/i-lavori-del-futuro-3711

Molti lavori sono diventati digitali e si possono svolgere davanti ad un pc e ad una tastiera.

Anche nei lavori prettamente manuali sono affiancati ormai da macchine che automatizzano e velocizzano il processo.

Molto spesso le persone hanno un desiderio di cambiamento, un obiettivo da raggiungere ma non riescono nel concreto ad affrontare le scelte necessarie per realizzare il loro progetto, nella maggior parte dei casi ciò che frena è la paura di fallire o di non essere all’altezza!

IL CAMBIAMENTO PERSONALE.

_ Spesso quando si ha l’abitudine di fare sempre le stesse cose e arriva un imprevisto che sconvolge la routine, ci si spaventa perché è in atto un cambiamento.

_ A volte il cambiamento è necessario, in particolare modo quando le cose che si fanno non rispecchiano più i nostri sogni o desideri, quindi dobbiamo reagire!

_ Prendere decisioni per cambiare a volte richiede l’allontanarsi da persone a noi care, ma è necessario per il nostro benessere.

Ci sono figure di coach che aiutano le persone a far emergere la propria autostima per poter far sviluppare il coraggio necessario.

CAMBIAMENTO CLIMATICO

Il cambiamento climatico è una realtà e sta già provocando impatti e fenomeni di frequenza e intensità mai visti nella storia umana e con essi sofferenze, perdita di vite, sconvolgimento degli ecosistemi e della ricchezza di biodiversità che sostengono la nostra vita. 

Ognuno di noi nel suo piccolo può iniziare a migliorare ogni azione nel rispetto dell’ambiente in cui vive.

L’azione di una sola persona non può fare molto, ma milioni di persone insieme possono creare grandi cose!

TU SEI PRONTO AL CAMBIAMENTO?

Tutti temono il cambiamento ma in realtà sappiamo bene che nulla rimane costante nella vita, nemmeno noi stessi.

E’ solo cambiando che possiamo migliorare come persone.

Spesso l’idea di cambiare ci spaventa perché andiamo verso qualcosa di inesplorato e nuovo.

L’incertezza ci blocca e a volte ci limita e con il tempo finiamo per non ascoltare i nostri desideri, accettando di fare ciò che si è sempre fatto in passato.

Ci vuole coraggio! Ognuno di noi lo ha dalla nascita, bisogna coltivarlo e usarlo.

CONCLUSIONI

Il cambiamento è una cosa certa nella vita.

Sono sicura che molte più persone necessitano di un cambiamento rispetto a quelle che sono disposte ad ammetterlo.

Prima lo vediamo e lo accettiamo, prima mettiamo azione senza farci prendere dalla paura!

Se non lo hai ancora fatto, leggi qui il mio articolo sulle paure più comuni.

Se il cambiamento viene percepito come qualcosa di privativo, come una rinuncia, beh abbiamo già una vita molto pesante e con tanti impegni… è difficile riuscire a pensare anche al cambiamento se l’immagine mentale che io ho di questo cambiamento non mi genera un’emozione positiva.

 

Se posso dire la mia, penso che anche dal cambiamento possiamo imparare qualcosa.

Io cerco sempre il lato positivo della situazione e non mi lascio scoraggiare!

Si è sempre in continua evoluzione personale e sociale.

 

Scrivimi qui il tuo pensiero! 

Hai fatto o avuto cambiamenti nella tua vita?

A presto!

 

Lascia un commento