14. Il Rispetto quanto valore ha oggi?

14. Il Rispetto quanto valore ha oggi?

IL RISPETTO, QUANTO VALORE HA OGGI?

Il rispetto penso sia alla base di tutto!

Ogni tanto vedo scene e comportamenti che, che per me, hanno dell’incredibile e mi soffermo sempre a pensare che se ci fosse rispetto per ogni singola cosa o persona che si incontra non ci sarebbero molte parole da fare.

Da piccola mi è stato insegnato ad avere rispetto per le persone più grandi di me principalmente salutando e rivolgendo del “lei”.. ( anche se io la definirei  semplicemente educazione).

Poi ad avere rispetto per gli oggetti che possedevo e ancora di più per gli oggetti non di mia proprietà, ad esempio cose che mi venivano imprestate come i libri, giocattoli o vestiti.

Ho sempre avuto intorno a me persone che mi hanno dato il buon esempio, quindi non ho mai avuto difficoltà in questo.

Però crescendo le cose sono cambiate perché ho incontrato nel mio cammino di vita tantissime persone che, vuoi per le difficoltà, vuoi per gelosia, vuoi per egoismo hanno avuto comportamenti irrispettosi verso di me o verso persone di mia conoscenza.

Non vi nascondo che ancora oggi, ogni volta che vedo atteggiamenti così mi sento un pò come una bambina impotente nel non poter far nulla!

E sì….. è proprio cosi, al giorno d’oggi si è così presi dalle tante cose da fare, dalle tante cose da dimostrare, che perdiamo di vista i valori della vita, quelli importanti che ci fanno stare in armonia con le persone che ci circondano.

TU HAI RISPETTO PER TE STESSO?

A volte non abbiamo neanche rispetto per noi stessi!

Perché esageriamo con il nostro corpo e mente, facendoli lavorare oltre la soglia della normalità danneggiandoci.

Siamo capaci a toglierci tempo di qualità per rincorrere quali ricchezze economiche o materiali che non ci possono ridare però il tempo tolto a persone accanto a noi che ne avevano bisogno!

Tante volte andiamo oltre alla soglia dello sforzo di energie e non ci curiamo della nostra salute!

A volte la fretta è una brutta consigliera, il voler tutto e subito ci porta, senza rendercene conto, a bruciare le tappe e poi rimanerne scottati!

Una sana riflessione ogni sera su quello che abbiamo fatto durante la giornata mettendo sul piatto della bilancia ciò che ci è piaciuto e quello che non ci è piaciuto, può farci comprendere meglio le cose. 

COME TRATTARE LE PERSONE CON RISPETTO?

Ho trovato su Wiki How 16 passaggi per come trattare le persone con rispetto, ti allego il link.

Io l’ho trovato molto interessante, sono cose che leggendo anche tu troverai scontate, ma spesso ce le dimentichiamo!

A volte basta veramente poco per rendere molto tranquillo un comportamento corretto verso gli altri.

Siamo tutte persone buone, perché è così che nasciamo ed è così che dobbiamo continuare ad essere senza lasciarci trascinare dagli eventi.

Ognuno di noi ha ottime capacità, deve solo darsi il giusto valore e rispetto e tutto diventa semplice e scorrevole.

Il rispetto è alla base di una sana convivenza con gli altri, sia a livello famigliare, sia tra colleghi di lavoro o colleghi nel volontariato, tra coppie di innamorati o coppie sposate. Molto importanti sono anche gli insegnanti che fin dalla scuola dell’infanzia hanno il compito ed il dovere di insegnare il rispetto tra i bambini indistintamente dall’età o provenienza.

Mi piacerebbe conoscere la tua opinione e creare un dialogo per confrontarci!

La realtà di oggi è molto differente rispetto a 20 anni fa, ci sono stati molti cambiamenti a livello evolutivo e tante persone non accettano questo e rimangono fermi al passato, senza avere l’intenzione di comprendere ed adattarsi.

Sicuramente quando non piace una cosa e non la si vuole accettare, senza rendersene conto si vanno ad esasperare situazioni e si cade nel NON rispetto!!

Dedichiamo tempo a riflettere su noi stessi, perché se ogni persona nel suo piccolo pone attenzione ha già creato un grande risultato!  

BUONA VITA A TUTTI!

Attendo un tuo commento.

Lascia un commento