12.La felicità è una realtà?

12.La felicità è una realtà?

CHE COS’E’ LA FELICITA’?

Dal vocabolario italiano abbiamo due significati:

1- La compiuta esperienza di ogni appagamento; godere, assaporare giorni ….
 
2- Opportunità, convenienza, eccellente riuscita.
 

Io personalmente aggiungo che la felicità è uno stato d’animo, tutti vogliamo essere felici e stare bene!

Quando nasciamo siamo puri ed innocenti e da lì a crescere spesso la cerchiamo intorno a noi con oggetti materiali, ma la vera felicità è dentro noi stessi!

Perché se stiamo bene con noi stessi tutto il resto ci accompagna! 

Spesso guardo un video di Roberto Benigni che con il suo modo di esprimersi ogni volta mi fa venire i brividi e mi fa partire un’emozione interna che mi fa sentire che IO MERITO LA MIA FELICITA’! ( Come ognuno di voi!)

Non sei d’accordo con me?

Tante persone mi dicono: ma tu sogni!

Sei una sognatrice se pensi di essere felice a vita!

Ebbene, io, invece dico che si può essere felici a partire dallo smettere di lamentarsi continuamente per questo o per quello!

Si può proseguire a sorridere ogni giorno alle persone che si incontrano!

Ringraziare per tutte le cose belle che ci offre la natura!

Gioire per aprire ogni giorno gli occhi!

Ringraziare per la vita che ci è stata donata dalla nostra “mamma”!

Godere delle tante cose che ogni giorno ci accadono dal semplice gesto gentile di una persona o il dare la precedenza ad un automobilista o far attraversare le persone sulle strisce pedonali.

Vivere piccoli attimi di gioia non ha eguali con beni materiali.

Se decidiamo di essere felici e di imparare e accettare le cose che accadono nella vita di ogni giorno, cogliendo l’insegnamento quotidiano creiamo un’energia positiva che può contagiare chi ci sta intorno.

Ognuno di noi dovrebbe rimanere sempre un pò bambino ed essere spensierato.

La felicità la si può assaporare anche grazie al lavoro che si ha, perché ogni piccolo successo o traguardo ci fa stare bene, se poi si svolge un lavoro che piace non diventa per nulla pesante, anzi, ci si sente realizzati e contribuisce in modo positivo allo stato d’animo.

Ci sono tanti libri da leggere che ci fanno soffermare a riflettere sulla nostra vita, il problema è che siamo talmente presi dal vortice del “devo fare tutto e in fretta” che CI diciamo.. NON HO TEMPO..

A volte ci deve per forza succedere qualcosa che ci obbliga a stare in pausa o fermi, ed è lì che si analizzano i momenti passati e ci si auto analizza e si cerca di capire quello che è stato importante e quello che invece lo è ORA.

A me è successa esattamente questa cosa. Ho dovuto rallentare le mie corse ed ho riflettuto molto sulla mia vita ed ho messo sul piatto della bilancia le cose veramente importanti per me e di conseguenza ho preso delle decisioni. A volte fanno un pò male, ma sono utili per il benessere personale ed è qui che ci colleghiamo alla FELICITA‘.

ORA TOCCA A TE!

Quante volte ti sei sentito felice per un avvenimento?

Quante volte un gesto, un sorriso, un’attenzione, una carezza ti hanno fatto sentire bene?

La vita ha tantissime sfaccettature, bisogna saperle riconoscere e valutarle per la situazione del momento.

Se si guarda alla vita come un dono prezioso e si fa del nostro meglio per essere felici con convinzione e serietà si sta bene in prima persona e si contagia chi ci sta intorno!

Ora dimmi: cosa ti farebbe veramente felice in questo momento?

Analizza ciò che hai e guarda ciò che meriti e puoi ottenere perché tu hai un valore inestimabile.

Io sono felice e vorrei che anche tu mi scrivessi com’è la tua felicità.

Un abbraccio e BUONA FELICITA’.

Continua a seguirmi e SII FELICE!!!!

 

 

 

 

Lascia un commento